Da Strasburgo al Bardo, tante le vittime italiane – Cronaca


   Da Melbourne a Tunisi, da Parigi a Berlino. E’ un lungo e triste elenco di nomi e storie quello degli italiani rimasti uccisi negli attentati terroristici rivendicati dall’Isis in giro per il mondo negli ultimi anni. Un elenco che si allunga con il nome del giovane giornalista Antonio Megalizzi, ferito a Strasburgo l’11 dicembre e morto oggi.

    * 9 NOVEMBRE 2018, MELBOURNE. Un ristoratore italiano, Sisto Malaspina, 74 anni, nato in Italia ed emigrato in Australia nel 1963, muore in un attentato rivendicato dall’Isis.

    * 17 AGOSTO 2017, BARCELLONA. Tredici persone vengono uccise travolte da un furgone lanciato sulla folla nella Rambla: tra queste anche gli italiani Bruno Gulotta e Luca Russo.

    * 19 DICEMBRE 2016, BERLINO. Come a Strasburgo, viene preso di mira il mercatino di Natale di Berlino. Tra le vittime c’è Fabrizia di Lorenzo, 31 anni, originaria di Sulmona.

    * 14 LUGLIO 2016, NIZZA. Un tir si lancia sulla folla sulla Promenade des Anglais, particolarmente affollata la sera della Festa nazionale francese. I morti 87, tra cui 6 italiani: Mario Casati e la compagna Maria Grazia Ascoli, Carla Gaveglio, Angelo D’Agostino e la moglie Gianna Muset, e l’italoamericano Nicolas Leslie.

    * 1 LUGLIO 2016, DACCA. I terroristi prendono di mira un ristorante frequentato da stranieri, non lontano dall’ambasciata italiana. Tra le 24 vittime, anche 9 connazionali: Adele Puglisi, Marco Tondat, Claudia Maria D’Antona, Nadia Benedetti, Vincenzo D’Allestro, Maria Rivoli, Cristian Rossi, Claudio Cappelli e Simona Monti.

* 23 MARZO 2016, BRUXELLES. Un commando di kamikaze semina il terrore nel cuore dell’Europa con una serie di attentati. Tra le 32 vittime, l’italiana Patricia Rizzo, funzionaria Ue.

    * 15 GENNAIO 2016, OUAGADOUGOU, BURKINA FASO. In un attacco in un caffè di proprietà di un italiano, rivendicato da Al Qaida nel Maghreb islamico, muore il bimbo Michel Santomenna, figlio del proprietario.

    * 13 NOVEMBRE 2015, PARIGI. L’Isis mette in atto una serie di attacchi senza precedenti in diversi angoli della capitale francese uccidendo 130 persone. Tra le vittime al teatro Bataclan c’è anche Valeria Solesin, 28 anni, studentessa veneziana della Sorbona.

    * 28 SETTEMBRE 2015, DACCA, BANGLADESH. In un agguato rivendicato dall’Isis, viene ucciso il cooperante Cesare Tavella.

    * 18 MARZO 2015, TUNISI. Nell’attacco al Museo del Bardo perdono la vita quattro turisti italiani: Giuseppina Biella e il marito Orazio Conte, Francesco Caldara e Antonella Sesino. 




https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi