DiCaprio-Pitt, amici tra set e realtà – Cinema


(ANSA) – CANNES, 22 MAG – ‘C’era una volta a Hollywood’ “è
una lettera d’amore al cinema, all’industria del cinema e a
quegli attori di seconda fila del cinema e della tv dimenticati,
ma che l’hanno fatta grande”, ha detto Leonardo DiCaprio,
protagonista con Brad Pitt del film di Quentin Tarantino in
concorso per la Palma d’oro al Festival di Cannes.
   
“Il mio personaggio, uno stuntman tuttofare e quello di
Leonardo, un attore popolare per le serie tv, sono complementari
e vivono nella storia di questo film una grande amicizia che
abbiamo interpretato bene perché siamo amici anche nella vita”,
aggiunge Brad Pitt nella conferenza stampa sold out al festival.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi