Dislessico realizzo mio sogno, mi laureo – Cronaca


(ANSA) – LECCE, 23 OTT – Legge più lentamente degli altri,
presenta disortografia e lentezza esecutiva nella scrittura, ha
difficoltà di calcolo. Ma ce l’ha fatta: da dislessico sta per
realizzare il suo sogno di laurearsi in Matematica e vuole
raccontare la sua esperienza per aiutare tutti coloro i quali
pensano che non ce la faranno mai. Matteo Notarnicola, ha 25
anni, è originario di Veglie (Lecce), è iscritto all’Università
del Salento e sosterrà la sua tesi giovedì prossimo, 25 ottobre,
ottenendo così la laurea triennale. “Molti potrebbero pensare
che sia un folle a voler perseguire una via come questa” ma,
alla fine, – è sicuro Marco – “il mondo appartiene a chi sa
sognare”.”La dislessia non è una porta murata, ma una porta
chiusa a doppia mandata. Per aprirla bisogna trovare la chiave
giusta”: ricorda questa definizione di Filippo Barbera la
delegata del Rettore alla Disabilità, la prof Eliana Francot,
che ha seguito Matteo assieme all’Ufficio Integrazione
dell’Ateneo fino a trovare la chiave giusta per realizzare il
suo sogno

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA










https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi