Docu su Aretha Franklin al Taofest – Cinema


(ANSA) – TAORMINA, 4 LUG – Era già successo all’ultima
Berlinale, tutti a pregare e battere le mani in omaggio alla
voce divina di Aretha Franklin protagonista di ‘Amazing Grace’
docu sul leggendario album della Franklin, realizzato nel
gennaio del 1972 con il Southern Community Choir e il reverendo
James Cleveland nella New Temple Missionary Baptist Church a Los
Angeles. Ma ieri sera Amazing Grace, ha avuto come palcoscenico
il Teatro Antico di Taormina e così i ripetuti applausi, a fine
di ogni canzone da parte di un pubblico sotto le stelle,
ricordavano in tutto per tutto quelli di un concerto live.
Potenza di uno straordinario film – firmato da Alan Elliott,
ma i cui materiali furono girati all’epoca da Sidney Pollack –
che racconta senza alcun commento, il ritorno della regina del
gospel da dove era partita, ovvero da quella chiesa dove Aretha
e le sue due sorelle, Carolyn ed Erma, intrattenevano i fedeli
del padre, il famoso predicatore battista C.L. Franklin.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi