Dolce & Gabbana celebra l’eleganza – Moda


(ANSA) MILANO, 24 FEB – Ritorno all’eleganza, quella
dell’alta sartoria, del fatto a mano. Dolce & Gabbana accende
una lampadina sul mondo della moda femminile e la illumina
guardando alla propria tradizione sartoriale, al valore del
fatto a mano. L’ispirazione? Le dive di Cinecittà, le donne del
Botticelli, le opere di Leonardo, Michelangelo e Piero della
Francesca. La bellezza dell’arte italiana incontra la qualità
della tradizione sartoriale. Perché in fondo il pensiero ricorda
quello che scrisse Fedor Dostoevskij, “la bellezza salverà il
mondo”.
Così nella collezione per l’autunno-inverno 2019/20 è tutto
perfetto, cucito, tagliato e ricamato ad arte, dalle mani
esperte delle sarte dell’azienda. L’idea è quella di “scoprire
l’eleganza di oggi. Ci sono tutti tessuti nuovi, proporzioni
nuove”, spiega Stefano Gabbana. “Eleganza e fatto a mano” sono
le parole d’ordine per il prossimo inverno. In fondo forse la
cosa bella di vivere nell’era digitale, è tornare a fare le cose
fatte a mano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi