Donna scomparsa, ritrovato cadavere – Cronaca


(ANSA) – VERONA, 19 APR – E’ stato trovato Legnago (Verona)
il corpo di Natasha Chokobok, la donna ucraina 29enne scomparsa
lo scorso 9 aprile dalla sua abitazione a Porto di Legnago. Il
cadavere della donna, madre di una bambina di 6 anni, è stato
trovato sulla riva dell’Adige, dopo alcuni giorni di ricerche,
alle quali avevano partecipato i Vigili del fuoco e i
Carabinieri, che avevano scandagliato il fiume.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi