Duisburg-Linea di sangue, Liotti indaga – Tv


ANSA) – ROMA, 16 MAG – “Duisburg – Linea di sangue” è un tv movie tratto da una drammatica vicenda vera della nostra storia recente, passata alla storia come la ‘strage di Ferragosto’, con la regia di Enzo Monteleone e con protagonista Daniele Liotti, in onda su Rai1 in prima serata mercoledì 22 maggio. “I fatti – spiega l’attore – risalgono a un fatto di cronaca realmente accaduto nel 2007, quando vennero uccisi sei giovanissimi davanti a un ristorante a Duisburg in Germania per un regolamento di conti tra due famiglie di ‘ndrangheta. Io interpreto Michele Battaglia, il commissario di polizia italiano che indagò con il collega tedesco Thomas Block (Benjamin Sadler)”. “Battaglia, richiamato dalla Calabria per collaborare con i tedeschi – continua Liotti – è un uomo dedito alla ricerca della verità, con una grande nobiltà d’animo e un grande amore per la sua famiglia. Ricostruirà una intricata faida familiare nata a San Luca, un paesino dell’Aspromonte ritenuto la capitale della ‘ndrangheta”.

Duisburg – Linea di sangue, Liotti indaga su faida 2007

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi