Duni, Luft e Harris a Cala Gonone Jazz – Musica


(ANSA) – CAGLIARI, 12 GIU – Il jazz sarà, come sempre, il re
del festival ma ci sono anche elettronica, sperimentale e world
music. In uno scenario unico. Un esempio per tutti: i concerti
di Elina Duni e Rob Luft il 27 luglio e di Choro de Rua il
giorno dopo alle Grotte del Bue marino. Suoni e ambiente alla
23/a edizione del Cala Gonone Jazz Festival, in programma dal 26
al 28 luglio nella località costiera a pochi chilometri da
Dorgali (Nuoro). Con un’anteprima il 18 luglio all’Exma di
Cagliari con il live del pianista sardo, trapiantato a New York,
Alberto Pibiri in trio.
   
La novità di quest’anno è rappresentata alla scelta
dell’Arena Palmasera con punto di raccordo tra concerti, turismo
e attività legate alla rassegna. Musica all’aperto con il
lungomare punto di riferimento per passeggiate, ascolto e
degustazione di vini. Coinvolta anche la cantina di Dorgali: si
parte proprio da lì il 26 luglio alle 12 con il One man band di
Orani Andrea Cubeddu e si continua alle 19 in un altro scenario
particolare, quello dell’Acquario

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi