E’ morto Nekrosius, maestro del teatro – Teatro


(ANSA) – ROMA, 20 NOV – E’ morto di infarto, a 65 anni, a
Vilnius, dove viveva, il grande regista teatrale Eimuntas
Nekrosius. Lituano, Nekrosius stava lavorando all’Edipo a Colono
per il Festival di Napoli del prossimo giugno. Lo annuncia il
suo agente Aldo Grompone. Era nato a Pazobris il 21 novembre del
1952.
   
Nome di rilievo internazionale, scoperto dalla prima edizione
del Premio Europa per il Teatro, arrivò a Taormina 30 anni fa
stupendo tutti con una sua scena di prova delle ‘Tre sorelle’ di
Cechov. Da allora ha lavorato tanto nel nostro paese, su
classici, a cominciare da Cechov e Shakespeare, ma anche
proponendo spettacoli fantasmagorici ispirati all’Inferno di
Dante come al Libro di Giobbe. Si è misurato anche con la regia
lirica e alla Scala nel 2010 aveva firmato il Faust di Gounod,
mentre resta memorabile un suo Macbeth di Verdi. In Italia
Nekrosius è ricordato anche per aver tenuto molti laboratori per
giovani attori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi