Escursionista morto nel Bresciano – Cronaca


(ANSA) – BRESCIA, 11 AGO – Un escursionista è precipitato
nella zona di Cima Aviolo, a 2.870 m di quota, sopra Edolo in
Vallecamonica, nel Bresciano. L’uomo non era rientrato a casa
nella serata di ieri, 10 agosto, e a lanciare l’allarme è stata
la moglie. Il corpo senza vita è stato individuato questa
mattina e recuperato all’inizio del sentiero che dal Monte Colmo
porta al Rifiugio Malga Stain.
L’uomo, che avrebbe compiuto 66 anni tra un
mese, sarebbe precipitato per oltre 100 metri già ieri
sera, ma il corpo è stato recuperato questa mattina dopo che
nella notte erano iniziate le ricerche.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi