F1, Lauda dopo il trapianto di polmone: “Tornerò presto”


ABU DHABI – “Tornerò presto”. E’ questo il messaggio incoraggiante di Niki Lauda nel video postato dalla Mercedes su Twitter. Il 69enne non-executive supervisory board chief della casa automobilistica tedesca è stato sottoposto al trapianto di polmone all’inizio di agosto ed è stato dimesso il mese scorso. “Come tutti voi sapete, ho avuto un periodo difficile, il supporto che ho ricevuto da tutte le persone è stato incredibile e sono uscito dall’ospedale più velocemente perché mi sentivo a casa, in una grande e forte famiglia”, ha dichiarato Lauda.

in riproduzione….

L’ex pilota austriaco si è poi rallegrato dei titoli mondiali conquistati da Lewis Hamilton nella categoria piloti e del team Mercedes tra i costruttori, definendo la stagione “eccezionale. Cinque campionati di fila, ancora Lewis… Non avremmo potuto fare un lavoro migliore”, per poi aggiungere che adesso la pressione è rivolta al sesto titolo.

Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi