Facebook: la musica (e il playback) arriva sulle Storie



LE STORIE pubblicate su Facebook – cioè le immagini che raccontano la giornata e che scompaiono 24 ore dopo la pubblicazione – ora hanno una colonna sonora. Il social network ha infatti lanciato “Music on Facebook Stories”, che consente di aggiungere una canzone a una foto o un video.

La novità, che è in arrivo anche sulla bacheca degli utenti, è frutto degli accordi siglati in precedenza dalla compagnia di Mark Zuckerberg con le principali case discografiche tra cui Sony, Warner e Universal. Per usarla occorre selezionare l’adesivo Musica, quindi scegliere il brano e il punto da cui far iniziare la riproduzione, ad esempio il ritornello.

Sempre in tema musicale, Facebook ha introdotto nelle Storie anche il “Lip Sync Live”, cioè la possibilità – già presente su Instagram – di pubblicare video in cui si canta in playback su una canzone. A breve, infine, sarà possibile aggiungere la musica al profilo, inserendo brani in una nuova sezione musicale.


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/tecnologia/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi