False Flag, la seconda stagione su Fox – Tv


(ANSA) – ROMA, 20 MAG – La fiction israeliana torna su Fox.
   
Dopo serie celebri come Homeland, versione Usa di Hatufim, e In
Treatment ispirata da Be Tipul, arriva la seconda stagione di
False Flag, dal 21 maggio alle 22 su Fox (Sky, 112) senza essere
un remake internazionale, ma una delle serie tv thrilling di
maggior successo della tv israeliana, venduta in tutto il mondo.
   
Presentata in anteprima al Festival di Berlino, la seconda
stagione è un impasto di drama, giallo e thriller con nuovi
intrighi che, questa volta, coinvolgono persone apparentemente
comuni.
La storia ci riporta sempre come protagonista l’investigatore
israeliano Ethan Kopel che sarà al centro di una nuova indagine:
è stato chiamato a risolvere un apparente caso di attacco
terroristico, anche se nulla è come sembra. Durante
l’inaugurazione del nuovo oleodotto tra Israele e Turchia
un’esplosione uccide vari funzionari del governo e
l’ambasciatore turco. Quando i principali sospettati
dell’attacco vengono rivelati, le vite delle loro famiglie sono
stravolte.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi