Famiglia:Emiliano,a Bari conferenza pace – Cronaca


(ANSA)- BARI, 22 NOV – “Questa conferenza ha un ruolo: è una
conferenza di pace tra i mondi opposti che si sono combattuti
sulla famiglia” ma è anche una “conferenza militante”, nello
“sforzo di dare una risposta ad un problema: negli ultimi anni
nascono pochissimi bambini in Puglia, solo 31.000 nell’ultima
rilevazione”.Lo ha detto il presidente della Regione Puglia,
Michele Emiliano,aprendo i lavori della prima Conferenza
regionale sulla Famiglia,unica nel suo genere in Italia, che
porterà alla redazione partecipata di un piano delle politiche
familiari. Sono iscritte più di 300 persone,decine di enti e
associazioni, da quelle a tutela delle donne, a sindacati,
Comuni,Asl e Arcigay.Presenti rappresentanti politici con
diverse posizioni come quelle del presidente del Consiglio
regionale, Mario Loizzo (“la cultura tradizionalista deve
superare la visione della struttura familiare intesa come
immutabile”) e del primo firmatario della mozione istitutiva
della conferenza, Nicola Marmo (“no a mutazioni genetiche della
famiglia”).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi