Fascette nelle porte per rubare in casa – Cronaca


(ANSA) – ASCOLI PICENO, 14 AGO – Fascette di plastica
trasparente, quasi invisibili, infilate nella porta d’ingresso
per capire se i proprietari tornano a casa la sera o sono fuori
in vacanza. E’ una delle nuove tecniche studiate dai topi
d’appartamento, particolarmente attivi nella settimana di
Ferragosto. Ad Ascoli Piceno la polizia è intervenuta in
particolare nel quartiere Monticelli dopo la segnalazione di
alcuni cittadini e sta ora indagando per risalire all’identità
dei malintenzionati, anche attraverso lo studio di immagini
registrate dalla videosorveglianza.
La polizia ricorda quanto sia importante la prevenzione per
arginare il fenomeno dei furti estivi, in particolare con
l’aiuto del vicinato, invitato a segnalare movimenti sospetti o
passaggi di estranei nei pressi dell’abitazione. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi