Fece per prima coming-out, funerali – Cronaca


(ANSA) – BOLZANO, 16 NOV – Si sono svolti nel cimitero di
Bolzano con una cerimonia laica i funerali di Mariasilvia
Spolato, l’ex docente universitaria che negli anni Settanta fece
coming-out e perse tutto, finendo clochard. Un centinaio di
persone hanno partecipato ai funerali della donna padovana,
morta un mese fa, all’età di 83 anni in una casa di riposo di
Bolzano. Una vita di alti e bassi quella di Mariasilvia Spolato:
laureata con 110 e lode, è stata docente universitaria di
matematica. Nel 1972 è stata la prima donna in Italia a fare
coming out dichiarando di amare un’altra donna e a perdere poi
tutto, la compagna, il lavoro e i legami familiari. E’ finita
per strada come senzatetto e per molti anni ha vagato per
l’Europa e poi infine per le strade di Bolzano, sempre alla
ricerca di libri e giornali da leggere. La notizia della morte è
stata appresa dal fotografo Lorenzo Zambello e raccontata sulle
pagine del quotidiano Alto Adige da Luca Fregona.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi