Filippo de Pisis, La poesia dell’attimo – Arte


(ANSA) – FERRARA, 19 DIC – Una rassegna organizzata dalla
Fondazione Ferrara Arte e dalle Gallerie d’Arte Moderna e
Contemporanea intende restituire al pubblico le opere di Filippo
De Pisis, in concomitanza con i lavori di riqualificazione
architettonica di Palazzo Massari e la chiusura dei musei
ospitati: negli spazi del Padiglione d’Arte Contemporanea, dal
22 dicembre al 2 giugno, è esposto un ricco corpus di opere del
Museo d’Arte Moderna e Contemporanea ‘Filippo de Pisis’, per
ripercorrere le fasi salienti della parabola creativa
dell’artista.
La mostra – ‘La poesia dell’attimo’ – presenta tra l’altro
una selezione di lettere, cartoline e testi autografi che dagli
anni Venti ai ’50 De Pisis inviò a un amico fraterno, lo
scrittore e critico bolognese Giuseppe Raimondi. Una
documentazione privata che offre un contesto inedito alla
ricostruzione cronologica della carriera del pittore.
   
(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi