Fiorentina, Montella: ”Della Valle hanno voglia di rilanciare. Chiesa? Non è scontato che parta”


FIRENZE – E’ forse il momento più delicato della gestione Della Valle. La Fiorentina si ritrova a un mese dal termine della stagione fuori da tutto: dalle speranze di lottare per un posto in Europa, con l’undicesima posizione in classifica, e fuori dalla Coppa Italia dopo l’eliminazione a un passo dalla finale contro l’Atalanta. Nel mezzo un percorso tecnico che ha fallito, le dimissioni di Stefano Pioli, il ritorno a sorpresa di Vincenzo Montella e un’estate che si preannuncia caldissima sul fronte del calciomercato con i gioielli, Federico Chiesa su tutti, pronti a partire. Cosa accade adesso? La piazza si aspetta delle risposte dalla proprietà, con la tifoseria pronta a protestare nuovamente. Lunedì sera la sfida al Franchi contro il Sassuolo, che dirà molto del clima che si respira tra i tifosi viola. Nel frattempo Vincenzo Montella, il tecnico scelto per questo momento molto delicato, ci mette la faccia. E in conferenza stampa risponde ai dubbi dei giornalisti. Con una certezza: “I Della Valle hanno voglia di rilanciare”. 
 
Cosa si aspetta da queste ultime partite di campionato?
“C’è tanto, c’è tutto. Bisogna fare punti, vincere in casa dove non vinciamo da tanto tempo. Vorrei ripartire dalla spirito che ha dimostrato la squadra nelle tre gare con me. Poi ci sarà tempo per me, per i calciatori e per la società per fare analisi e valutazioni. Prima però pensiamo a vincere. Da oggi si riparte, il futuro è adesso per la programmazione futura. Ci sono anche tanti giovani della Primavera molto interessanti, c’è l’intento di poter vederli all’opera”.
Quale sarà il suo ruolo di allenatore nella Fiorentina futura?
“Credo che un allenatore deve pensare ad allenare, poi insieme alla società esprimere le proprie ambizioni. Qui ci conosciamo già, con pregi e difetti: la mia proposta di calcio è chiara, poi dovrò fare delle valutazioni sulla squadra attuale per pensare a quella futura. Dipende dal mercato, dal direttore e dalla scelta dei calciatori. Siamo d’accordo con la società che ci siano calciatori funzionali all’idea di gioco che ho in mente. Non mi fanno impazzire i nomi dei calciatori ma le loro funzionalità”.
Chiesa rimarrà a Firenze per costruire una squadra intorno a lui?
“E’ un giocatore fortissimo che potrà diventare ancora più forte. Fino a prova contraria è un calciatore della Fiorentina, perché anche il passato recente ha dimostrato che questa proprietà non dà per scontato niente e l’ha già fatto con Toni e Jovetic trattenendoli qui. Non diamo per scontato che vada via”.
Quali giovani potrebbe portare col Sassuolo?
“Già con continuità Vlahovic, così come Montiel che però ha preso squalifica in Primavera e per me contano anche in prima squadra. Beloko è già venuto. Anche Koffi è interessante”.
Ha paura che in estate possano partire molti big?
“Non ci ho pensato finora, dovrò valutare in questo mese. Non ci sono calciatori insostituibili in qualsiasi squadra. Bisogna essere motivati per rimanere. Tutto dipende dai sostituti, finora ho visto grande attaccamento da parte dei più chiacchierati: Chiesa sta giocando con alcune difficoltà fisiche, Veretout gioca in un ruolo che forse non è neanche suo da tutta la stagione, anche Milenkovic. Non ho sensazione di un fuggi fuggi generale”.
Come sta Lafont dopo la prestazione di Bergamo?
“Parliamo di un ragazzo giovane che ha commesso un errore ma non determina nulla, ci può stare. Ha potenzialità enormi, è patrimonio futuro della Fiorentina”.
Quanto le piace il gioco del Sassuolo di De Zerbi? E Sensi?
“Ha una proposta di calcio chiara e interessante e dovremo ricrearla anche noi, avendo una identità dove possa rispecchiarsi città e tifoseria. Il bello, è questo che piace a noi. Sensi è interessante ma non parlo di calciatori di altre società”.
La visita di Diego Della Valle a Bergamo: cosa vi ha detto?
“Ci ha dato tranquillità, gli piace lo spirito della squadra. Ci ha detto di continuare a impegnarsi per la Fiorentina, così come stanno facendo”.
Ha avuto dei segnali da parte dei Della Valle? Un rilancio?
“Non posso rispondere per la proprietà, anche se vedo che c’è voglia di costruire. E’ appassionata e ha voglia di rilanciarsi dopo gli ultimi anni che non sono stati all’altezza di quelli precedenti come risultati. Nel calcio ci sono sempre delle deluse, non tutti possono raggiungere gli obiettivi. C’è voglia di fare calcio”.
La stagione difficile di Simeone: è l’attaccante giusto per la sua squadra?
“E’ un ragazzo eccezionale, si allena sempre col massimo delle potenzialità e per un allenatore questo è bellissimo. Ha avuto un periodo di calo rispetto all’anno scorso dal punto di vista realizzativo. Per il futuro aspettiamo, mi piace valutare e valorizzare i calciatori che ho a disposizione. Lui è una risorsa, un patrimonio e ha già dimostrato che nel nostro campionato può dire la sua”.
Come sta la squadra dopo l’eliminazione in Coppa?
“Eravamo tutti delusi ma da oggi questo sentimento non c’è più. Vogliamo giocare per l’orgoglio, quando indossiamo la maglia viola rappresentiamo una città che non è banale in termini di bellezza. Dobbiamo ricordarlo sempre, a partire dalla sfida col Sassuolo”.
E’ mancata un po’ di malizia: ha bisogno di maggiore esperienza?
“Chiesa è malizioso in campo. Non va di pari passo con l’età, dipende sempre dai calciatori funzionali e dagli obiettivi. Dipende dal mercato. Abbiamo giovani pronti, qualcuno meno ma le squadre di un certo spessore hanno un’età media differente”.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi