Firenze, Muti dirige Orchestra Cherubini – Musica


(ANSA) – FIRENZE, 25 MAG – Il maestro Riccardo Muti, a un
anno dalla sua ultima presenza, tornerà sul podio del Maggio
Fiorentino per l’82/a edizione del Festival Musicale, a capo
dell’Orchestra giovanile Luigi Cherubini, da lui fondata, e il
Coro della Radio Bavarese e dirigerà la Missa defunctorum per
soli, coro e orchestra di Giuseppe Paisiello (maestro del coro
Stellario Fagone).
   
L’appuntamento è per martedì 28 maggio, alle 20. Riccardo
Muti proporrà una partitura del Settecento napoletano – a lui
tanto caro – e che egli stesso ha sottratto all’oblio. Con il
maestro Muti, i solisti Benedetta Torre e Giovanni Sala,
entrambi formatisi alla Riccardo Muti Opera Academy, Daniela
Barcellona e Gianluca Buratto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi