Fischi a prefetto,segnalazione a procura – Cronaca


(ANSA) – PRATO, 27 APR – Polemica a Prato per la denuncia
annunciata in un telex al ministero dell’Interno, come riporta
il Corriere Fiorentino, del questore per la contestazione subita
insieme al prefetto durante le celebrazioni dello scorso 25
aprile. Fischi e qualche cartello, questa la contestazione
collegata all’aver autorizzato, il 23 marzo, una manifestazione
di Forza nuova a Prato in occasione del centenario della nascita
del Fascismo.
   
Una segnalazione sulla protesta del 25 aprile è già arrivata
alla procura da parte della questura. Lo conferma il
procuratore: si sta valutando se ci siano le basi per aprire un
fascicolo, eventualmente per vilipendio. Intanto sono arrivate
più reazioni: per l’Anpi di Prato una denuncia sarebbe “ridicola
e intimidatoria” ed è pronta a a difendere i diritti di chi,
iscritto o no all’associazione, fosse denunciato. Fratoianni
(Si) parla di “farsa” e chiede la rimozione di questore e
prefetto. Silli di Fi si schiera col questore criticato invece
dai deputati toscani Giacomelli e Toccafondi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi