Formula 1, Raikkonen vince il Gp degli Stati Uniti. Hamilton rinvia la festa



AUSTIN (Texas) – Kimi Raikkonen su Ferrari ha vinto il gran premio degli Stati Uniti, 18/a prova del mondiale di Formula 1. Lewis Hamilton (Mercedes) è terzo e deve rimandare la festa per il titolo mondiale. Secondo posto in rimonta per Max Verstappen (Red Bull), partito 18/o. Quarta la Ferrari di Sebastian Vettel dopo il testa coda in avvio per un contatto con Ricciardo. Raikkonen torna a vincere un gran premio dopo cinque anni. Prossimo appuntamento tra una settimana con il Gran premio del Messico.

LA CRONACA DELLA GARA IN DIRETTA

“E’ stato un gran weekend – ha commentato il vincitore – la macchina è andata bene per tutto il tempo. Sono partito bene, dovevo spingere al massimo, le gomme alla fine non erano al massimo ma siamo riusciti a mantenere la posizione e ce l’abbiamo fatta”.  “Sono molto più contento di vincere che arrivare secondo – ha aggiunto il pilota finlandese – magari più tardi festeggeremo un po’. Abbiamo vinto tutti insieme e sono contento per tutta la gente che mi ha sostenuto”, aggiunto il finlandese con la sua solita freddezza.

CLASSIFICA PILOTI

Molto sportivo Lewis Hamilton che fa subito i complimenti al ferrarista. “Congratulazioni a Kimi Raikkonen che ha fatto una grande partenza e una gestione perfetta – ha detto – ha fatto un lavoro fantastico senza commettere errori. Io ho faticato, speravo di poter far meglio alla fine ma non è stato possibile”.  “Alla fine – ha aggiunto – abbiamo combattuto un po’ con Verstappen, che è sempre piacevole, ma ora pensiamo alla prossima gara. Sono contento, la Ferrari si è ripresa alla grande e dobbiamo spingere anche la prossima settimana”, aggiunge il pilota inglese.

Deluso invece Vettel che ha viziato la sua gara fin dall’inizio per un contatto con Ricciardo. “Dopo la gara – dice il ferrarista – è sempre semplice parlare dei vari errori. Semplicemente Ricciardo non mi ha visto e siamo entrati in collisione. Sono deluso per la gara e per aver deluso il mio team. Allo stesso tempo, però, sono contento per la vittoria di Raikkonen”. Risposta convinta della Ferrari sottolineata dallo stesso Vettel: “Credo che questa sia stata una gara importante per noi – puntualizza il tedesco – E’ stato bello vedere che avevamo un buon passo, ora sembra funzionare tutto bene”.

Mentre Max Verstappen sottolinea la sua soddisfazione. “Un risultato inatteso – ha spiegato il secondo arrivato – abbiamo fatto un buon primo giro poi rapidamente ci siamo ritrovati in quarta o quinta posizione. Abbiamo avuto un buon passo, mettendo un po’ di pressione su Kimi Raikkonen ma alla fine non avevo più le gomme. Sono contento”.

Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non viviamo di stipendi pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi