Formula 2, Mick Schumacher ottavo all’esordio


SKHIR (Bahrain) – Corinna ai box, Schumi in pista. Mick, 20 anni, il figlio del sette volte campione del mondo Michael, esordisce in Formula 2 con il tifo di sua mamma e un ottavo posto in gara 1 sul circuito di Sakhir, in Bahrain, con il team Prema. Vince il canadese Nicholas Latifi, della Dams, che ha preceduto l’italiano Luca Ghiotto (Uni-Virtuosi Racing) partito dalla pole, e il brasiliano Sergio Sette Camara (Dams). Domenica in gara 2, con l’inversione dei piazzamenti del sabato, Schumi jr partirà dalla pole con ottime chance di un buon risultato.

Mick, 10° al via, parte bene e guadagna subito una posizione, il gradino successivo per salire all’ottavo posto, se lo procura con un sorpasso all’ultimo giro dei 32 di gara, sul giapponese Nobuharu Matsushita. La presenza del giovane Schumacher in griglia sta suscitando molto più interesse del solito sulla F2 in questo week end. Accanto a lui, un altro figlio d’arte in gara, Giuliano Alesi, 19 anni, figlio dell’ex ferrarista Jean, giunto 12° al traguardo su Trident. Ma è soprattutto per Mick che il paddock freme, compreso quello della Formula 1 che è giusto alle spalle.

Vincitore della F3 europea la scorsa stagione, entrato quest’anno nella Ferrari Driver Academy, la scuola per giovani piloti di Maranello da cui è uscito anche Charles Leclerc passato al volante della monoposto del Cavallino dopo solo una stagione alla Alfa Romeo Sauber 2018, Schumacher martedì prossimo in Bahrain salirà per la prima volta sulla Rossa, la SF90 di Vettel e Leclerc, per i primi test in stagionali. Il giorno dopo, vestirà i colori dell’Alfa Romeo. Alla vigilia del week end, Mick ha incontrato i giornalisti sul retro del garage della Prema, spiegando che “la mia priorità rimane la F2”. Circondato dai flash e dai microfoni, ha risposto alle molte domande della stampa su suo padre: “Non sarei la persona che sono senza di lui. E’ stato il più grande della F1”. Su Michael, 50 anni, vittima di un incidente sugli sci a Meribel nel 2013 e, dopo il risveglio dal coma indotto in clinica, curato nella sua villa in Svizzera, la famiglia mantiene il più stretto riserbo sulle condizioni di salute. Ma sua moglie Corinna, sorridente, è tornata da allora in un paddock per applaudire il figlio. La storia Schumacher continua.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi