Formula 3, pauroso incidente a Macao per la 17enne Floersch


MACAO – Uno spaventoso incidente ha caratterizzato la gara di Formula 3 a Macao. Protagonista la 17enne tedesca Sophia Floersch che, forse a causa della rottura dei freni o per colpa del’acceleratore bloccato, ha letteralmente sorvolato la pista a 200 km/h, superando le barriere di sicurezza, e si è schiantata contro una cabina che ospita i fotografi.

E’ COSCIENTE IN OSPEDALE – La giovane pilota del team Van Amersfroot Racing, stando a quanto riportato dagli organizzatori, è stata trasportata in ospedale in stato cosciente e soffrirebbe di una frattura alla colonna vertebrale. In ospedale anche due fotografi, un commissario e un altro pilota, il giapponese Sho Tsuboi, coinvolti nell’incidente. La gara, per la cronaca, è stata vinta dal vice-campione europeo Daniel Ticktum, mentre il numero uno continentale, Mick Schumacher, figlio di Michael, si è piazzato al 5° posto.


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi