Frank Borzage, da val di Non a Hollywood – Cinema


(ANSA) – TRENTO, 4 LUG – Per ricordare l’attore e regista
Frank Borzage (1894-1962), vincitore di due Premi Oscar, figlio
di un emigrato della val di Non, il Comune di Ronzone, con la
collaborazione della Provincia autonoma di Trento e di Trentino
Film Commission, ha programmato una serie di eventi, il primo
dei quali sarà una mostra che si aprirà il 12 luglio a Ronzone,
dove gli verrà dedicata una via.
   
Nel 2020 vedrà verrà inoltre proposta una retrospettiva dei
suoi film più significativi e sarà pubblicato un volume
biografico. L’esposizione – con il supporto di materiali
d’epoca, fotografie, documenti e preziosi manifesti originali –
racconta la vita e i successi professionali di questo poliedrico
uomo di cinema. Il padre, Luigi Borzaga (il cognome venne
modificato all’anagrafe americana), era nato in Trentino a
Ronzone, piccolo paese della val di Non da dove partì per
tentare la fortuna negli Stati Uniti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi