Gazzè, Favola di Adamo ed Eva fa 20 anni – Musica


(ANSA) – ROMA, 29 DIC – Gli scherzi del tempo trasformano
anche una ghost truck nella canzone di apertura di un tour. Un
ventennio dopo. E’ con Etereo che Max Gazzè ha aperto
all’Auditorium Parco della Musica di Roma il primo dei tre
concerti de La favola di Adamo ed Eva Tour, festa per i 20 anni
dell’album che nel ’98 segnò una svolta per la sua carriera, tra
testi ironici, surreali e poetici e suoni quasi avveniristici. A
Roma si fa il bis fino al 30 poi il tour, targato OTR Live,
prosegue a Torino, Reggio Emilia, Roncade (TV), Livorno e
Teramo.
“Un album importante, che mi ha dato la possibilità di farne
altri”, dice Gazzè, che una dopo l’altra suona al basso con la
sua storica band le 15 tracce dell’album, tra i versi poetici de
L’amore pensato le sperimentazioni di Nel verde e poi La favola
di Adamo ed Eva e Cara Valentina sul quale, anche 20 anni dopo,
il pubblico scandisce l’inesauribile coro ”Valentina/Non è
vero/Che poi mi dilungo spesso/Su un solo argomento’. Seconda
parte con i successi del ‘dopo’ come Sotto casa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi