Gdf Trento smantella filiera del falso – Cronaca


(ANSA) – BOLZANO, 22 NOV – La Guardia di finanza di Trento ha
denunciato 36 persone e, su delega della procura di Rovereto,
eseguito undici ordinanze di custodia cautelare a livello
nazionale, sei in carcere e cinque ai domiciliari, con decine di
perquisizioni locali e sequestri, impiegando oltre cento
militari delle Fiamme gialle in tutta Italia.
   
L’operazione a contrasto della contraffazione dei marchi a
tutela del “Made in Italy” denominata “Agorà”, eseguita dal
nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di finanza
di Trento, è stata condotta in collaborazione con i comandi del
corpo di altre venti province d’Italia. I dettagli saranno
illustrati in una conferenza stampa, convocata per le 10.30 al
comando provinciale della Guardia di finanza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi