Genoa, Andreazzoli: “A Roma tanti amici, ma voglio dargli un dispiacere”


GENOVA –  Un esordio dal sapore unico quello di Andreazzoli sulla panchina del Genoa domani. Di fronte la Roma all’Olimpico, casa dello stesso tecnico per tanti anni ma anche un vero e proprio tabù per i rossoblù che dal ritorno in serie A nel 2007 hanno sempre perso. “Voglio dare un dispiacere ai miei tanti amici” ha spiegato il tecnico, soddisfatto del mercato e di come sta rispondendo il suo Genoa “Vogliamo fare il meglio possibile”.

Mister Andreazzoli, prima settimana di allenamenti al nuovo Signorini quale è la sua impressione?
“L’impressione è ottima, è proprio un bel vedere. Sarà solo questione di tempo per mettere le cornici a tutto questo. Devo fare i complimenti alla società: hanno fatto un gran lavoro, necessario oltre che bello”.
Cosa chiede ai ragazzi per domani?
“Ai ragazzi chiediamo quello che chiediamo sempre: di fare le cose fatte sino ad oggi in maniera seria e più chiare possibili rispetto al momento. Tutte le squadre hanno iniziato da poco e quindi avranno tutte le stesse difficoltà nel cercare di esprimersi completamente . Per ora siamo soddisfatti ma abbiamo il desiderio di fare meglio, purtroppo i tempi sono quelli che sono”
Quali sono i pregi e i difetti della nuova Roma?
“I pregi credo che siano quelli già fatti vedere la scorsa stagione con le ultime formazioni, visto che per 10/11 si conoscono e hanno già lavorato assieme. Ma ho già visto anche che c’è la mano del nuovo allenatore e la squadra ha una fisionomia ben precisa. Anche loro come tutti avranno le loro difficoltà. In questa fase bisognerà vedere chi riesce ad approfittarsi e di che cosa”.
Roma all’Olimpico è una trasferta tabù per il Genoa, lo sapeva?
“Veniamo da 12 sconfitte consecutive. Sono numeri impietosi ma a volte anche amici. Perché potremo affrontare una gara senza nessun carico particolare rispetto al passato. Cercheremo di fare il meglio possibile, consapevoli che abbiamo di fronte un ambiente particolare. Di fronte avremo una squadra che ha grosse potenzialità e grosse aspirazioni, cercheremo di esprimerci al meglio cercando di riuscirci”.
Ha dei dubbi di formazione o ha le idee chiare?
“Nessun dubbio”.
Cosa può fare il Genoa in questo campionato?
“Le parole contano poco, occorrono i fatti. Che senso ha che io dica finiremo in una parte della classifica o l’altra. Bisogna che ce la mettiamo tutta come la stiamo mettendo, ma anche la società per quello che sta facendo. Dopo ho la convinzione che quando tu fai le cose molto seriamente e con molta applicazione il risultato sarà il massimo che puoi ottenere. Non un massimo assoluto ma quello che puoi ottenere rispetto a quanto fatto sino ad oggi”
 Si aspetta ancora qualcosa dal mercato?
“Il rapporto con la società è molto chiaro, abbiamo fissato una linea e l’abbiamo seguita sino ad oggi. Chiaro che non c’è allenatore che non gradisca che il gruppo possa essere migliorato e se ci sarà la possibilità di migliorare il gruppo ben venga. Ma ci siamo dati delle regole: non voglio allenare 28/30 giocatori ma una rosa definita con due calciatori per ruolo. Quindi se dovessero capitare occasioni da prendere o elementi di qualità ben vengano”.
 Rispetto alla gara di Coppa Italia cosa si aspetta di vedere dalla sua squadra?
“In questa settimana abbiamo cercato di concentrarci sull’avversario. Siamo in una fase delicata. Dopo aver cercato di dare una struttura e raggiungere la condizione atletica ora è arrivato il momento dei dettagli. Da qui in avanti dobbiamo curare i dettagli che sono infiniti in una partita di calcio. Non può avere l’utopia di dire che a questo punto la squadra è pronta , lo è solo per grosse linee, abbiamo acquisito una identità. Ma è presto poter già dire che siamo a posto. Di certo mi attendo la conferma e un passo avanti rispetto alla scorsa settimana anche perché abbiamo analizzato le cose che possono essere migliorate. Dell’avversario conosciamo le peculiarità e la loro forza, noi dovremo essere bravi a controbattere”.
 Con quale stato d’animo torna a Roma da avversario?
“Ho tanti amici ed è un ambiente dove ho vissuto una decina d’anni della mia vita tra tanti amici che sono ancora tali. Vado ad essere ospitato da società che mi ha dato tanto sotto l’aspetto affettivo e professionale. Chiaramente ho degli obblighi e spero di dare loro un dispiacere”.
 Il Genoa può essere una delle sorprese del campionato?
“L’auspicio di tutti è quello di fare bene, quindi anche il mio. Io ho la certezza di far bene, quanto bene non lo so dire. Perché non dipenderà solo dalle mie certezze o dalle mie sensazioni, ma da quanto saremo capaci di essere importanti. E questo verrà fuori solo dopo un certo numero di gare che diranno chi siamo, quanto siamo e come siamo”.
 Negli ultimi allenamenti si è vista una squadra in sintonia con Lei. Cosa ne pensa?
“Sono contento se c’è questa percezione e anche a me sembra così. Credo però che il lavoro di questi 50 giorni non sia relativo solo al rettangolo di gioco e comincia in sede a Villa Rostan nelle decisioni della società. Le mie aspettativa erano già tutte condivise prima ancora di parlarne. Andiamo tutti nella stessa direzione e così è anche più semplice far funzionare le cosa. Posso dire che i primi 50 giorni di governo sono positivi”.
 


“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono








Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi