Google, le auto di Street View misurano l’inquinamento ad Amsterdam


MENTRE vagano per la città e fotografano strade e incroci, le auto di Google Street View faranno anche un’altra cosa: misurare la qualità dell’aria ad Amsterdam. Il progetto si chiama Air View e ha mosso i primi passi nel 2015. Nel 2017 sono arrivati i primi risultati, a Oakland. E nel 2018 Google ha affermato che le postazioni “mobili” avevano raggiunto un livello di attendibilità simile a quelle da laboratorio. Ha così portato le vetture a Houston, Londra e Copenaghen, con l’obiettivo di arrivare ad almeno 50 auto Air View. Adesso è arrivato il turno nella capitale olandese, in collaborazione con l’università di Utrecht. Le vetture, oltre che con le consuete fotocamere a 360 gradi, sono equipaggiate con sensori che misurano l’ossido di azoto (NO), il biossido di azoto (NO2), il particolato (PM 2,5, PM 10) e il particolato ultrafine (PM 0,1).

Big G e l’amministrazione comunale stanno adesso lavorando per definire il tracciato da seguire per garantire una “fotografia” dell’inquinamento cittadino attendibile. I dati verrano poi incrociati con quelli forniti dalle tradizionali postazioni fisse, offrendo una “mappa” della qualità dell’aria. I risultati saranno poi resi pubblici, in modo tale – spiega Google – che i cittadini siano più consapevoli. “Ad esempio – afferma Google in un post – se la ricerca mostra differenze nella qualità dell’aria in alcune aree, le persone potrebbero modificare il proprio percorso in bici”.
 


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/ambiente/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi