Grave 16/enne dopo tuffo in mare a Elba – Cronaca


(ANSA) – LIVORNO, 21 AGO – Un 16/enne di Brescia è rimasto
gravemente ferito dopo un tuffo in mare questa mattina sulla
spiaggia di Capoliveri (Livorno), all’isola d’Elba, dove era in
vacanza con la famiglia. Il giovane, che nel tuffo ha riportato
un probabile trauma spinale, ha accusato subito la perdita di
sensibilità delle braccia e delle gambe ed è stato soccorso in
prima battuta dai volontari della Croce rossa di Campo Elba. Il
medico vista la gravità ha poi deciso per il trasferimento del
ragazzo con l’elicottero Pegaso all’ospedale di Cisanello a
Pisa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi