Igor, collegamento non va, salta udienza – Cronaca


(ANSA) – BOLOGNA, 28 NOV – Il collegamento con il carcere di
Saragozza non funziona e la seconda udienza preliminare del
processo a ‘Igor’ non si riesce a celebrare. Il gup Alberto
Ziroldi, infatti, dopo aver preso atto dei problemi tecnici che
hanno impedito la presenza in videoconferenza dell’imputato, ha
prima rinviato l’udienza di 30 minuti per fare un nuovo
tentativo e poi, quando anche questo è stato vano, ha aggiornato
tutto al 30 gennaio. Sembra che il problema di collegamento sia
dipeso dalla Spagna, dove Norbert Feher è detenuto da metà
dicembre 2017, dopo aver commesso tre omicidi.
   
Oggi era prevista la decisione del giudice italiano sulla
richiesta di rito abbreviato condizionato a perizia psichiatrica
fatta dalla difesa di Norbert Feher, accusato di aver
assassinato il barista Davide Fabbri e della guardia volontaria
Valerio Verri, l’1 e l’8 aprile 2017, tra Bolognese e Ferrarese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi