Il doodle di Halloween è il primo gioco cloud di Google


PUOI invitare amici, parenti o sconosciuti per una sfida interattiva che prevede da 1 a 8 giocatori. Le due squadre (da 4) devono acchiappare più fuochi fatui possibile, prima che la Luna svanisca. E’ il gioco cliccabile con i fantasmini che Google propone come Doodle in occasione della festa di Halloween. Si chiama “The Great Ghoul Duel” il primo gioco full cloud che Big G testa sul motore di ricerca. Si tratta di un assaggio del Project Stream, già presentato con una demo di Assassin’s Creed Odyssey: il servizio cloud che Big G è in procinto di lanciare, forse con una console dedicata.

Il gioco in multiplayer di Halloween prevede sessioni di due minuti, durante le quali i player nei panni dei fantasmini devono cercare di salvare e portare a casa le fiammelle senza farsele soffiare dagli avversari. La sfida, tutta basata sulla velocità, prevede il potenziamento dei poteri (maggiore velocità, visione notturna e magnetismo). I comandi sono quelli tradizionali: frecce e mouse per il desktop, tocco per lo smartphone. Una corsa a metà tra Pac Man e Snake, veloce e intuitivo, che anticipa le prossime sfide di Mountain View nel settore del gaming.


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/tecnologia/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi