Il Genoa si gioca la A, Prandelli: “Nessuna paura”


GENOVA – L’ultima gara della stagione vale la salvezza per il Genoa che si giocherà tutto nella sfida con la Fiorentina. Proprio la squadra dove Prandelli ha vissuto i momenti migliori e la città dove vive. “Ma le emozioni sono solo mie e non intaccano la squadra”. Di certo sarà un Genoa senza paura. “Non ci deve essere paura, ma solo concentrazione e determinazione”.
 
Mister Prandelli, è arrivato l’ultimo appuntamento della stagione. Come è andata la settimana?
Una settimana particolare ovviamente, perché sappiamo l’importanza di questa partita. Come ci ripetiamo sempre da più settimane dobbiamo veramente pensare a noi stessi, alla nostra prestazione, pensare che è tutto ancora nelle nostre mani. E’ una partita unica e cercheremo di essere determinati ma molto, molto attenti nel non commettere situazioni paradossali. Molta determinazione ma con molta testa”.
 
Servirà un approccio particolare, senza fretta?
“La fretta non è mai un buon segnale, la determinazione si, l’ordine in campo si e le distanze tra i reparti anche. Chiaro che quando avremo la testa e la mentalità per fare qualcosa di importante noi dovremo essere presenti”.
 
Mister, avrebbe mai immaginato di giocarsi la salvezza proprio a Firenze?
“C’è sempre un po’ di sorpresa nei destini delle persone. Quindi dobbiamo, con grande serenità ma con grande capacità, essere dentro la partita. Poi tutte le emozioni che uno può provare e può sentire sono solo personali, sono solo mie, non è che vanno ad intaccare la squadra. E’ stato un destino crudele, ma il destino è nelle nostre mani”.
 
A Firenze però non sarete soli, ci saranno anche moltissimi vostri tifosi.
“E’ meraviglioso. Noi abbiamo sempre avuto la necessità di avere i nostri tifosi vicini. Il fatto di non sentirsi soli è qualcosa di straordinario. Solo questo dà una forte motivazione. Sarà una partita non solo per la squadra ma per tutti. In palio c’è una cosa grande e con i nostri tifosi avremo la possibilità di avere più stimoli”.
 
Sarà importante la gara di Firenze ma anche quella tra Inter ed Empoli. Cosa ne pensa?
“Io ho fatto fatica in questi mesi a gestire le partite degli altri. Non entro nel merito, ognuno deve fare il suo come abbiamo sempre fatto. Noi abbiamo trovato sempre squadre agguerrite che non hanno mai concesso nulla. Mi è difficile pensare alle partite degli altri, sono concentrato sulla mia”.
 
Avete preparato qualcosa di particolare per i loro attaccanti?
“La preoccupazione sono questi giocatori che a livello individuale possono essere devastanti se hanno profondità o la possibilità di girarsi e puntare la nostra porta. Quindi dovremo essere veramente molto compatti, molto attenti, fare le chiusure preventive ma soprattutto avere una copertura reciproca”.
 
Mister come è finito in questa situazione il Genoa?
“Non è il momento per fare nessun tipo di analisi. Concentrazione e adrenalina devono essere rivolte a questa partita”.
 
Le voci di cessione della Fiorentina potrebbero creare problemi ai giocatori viola?
“No comment. In questo momento ho un pensiero più grande rispetto a questa situazione. Sto pensando alla mia squadra, tutto il resto non mi interessa”
 
Sarà il suo ritorno a Firenze dopo tanti da anni da avversario. Come si sente?
“L’attenzione e la concentrazione sono sulla squadra e sulla partita. Tutto il resto non conta niente, è solo una cosa personale”.
 
Più volte aveva dichiarato che ci sarebbe stato da lottare sino alla fine. Come l’aveva capito?
“Ci sono state tante situazioni durante l’anno, inutile stare ad analizzare. La percezione che avevo è che fino all’ultima giornata avremmo lottato. Perché purtroppo i dati sono lì da leggere, noi nelle ultime dieci partite se ci confrontiamo con le altre dieci squadre che sono con noi, abbiamo creato di più ma non siamo riusciti a fare gol. Quando una squadra fa fatica a chiudere le azioni normale che devi lottare fino alla fine e on devi avere altri pensieri”.
 
Come si gestiscono le emozioni come la paura in una gara del genere?
“Non ci deve essere paura. Siamo consapevoli della difficoltà ma domani non c’è paura. Solo attenzione, concentrazione, molto detrerminati. Ma la paura non deve esserci”.
 
Il Genoa potrebbe salvarsi anche con un pareggio. Montella ha dichiarato che giocherà per vincere, farete così anche voi?
“Secondo me è impossibile preparare la partita così, nessuna squadra può pensare di gestire un risultato all’inizio di una gara. Noi dobbiamo arrivare preparati. Se arriviamo con tutti questi pensieri non siamo pronti. Invece voglio trasmettere questo: arrivare preparati. Loro vogliono vincere, noi non vogliamo perdere e giocheremo per questo”.
 
Quale è la situazione degli infortunati?
“Non ha recuperato nessuno degli infortunati. Poi in settimana abbiamo avuto qualche piccolo problema. Lapadula ha avuto una distorsione, Zukanovic un versamento, stiamo cercando di capire se li abbiamo recuperati e domani mattina sceglierò la squadra”.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi