Il regista messicano Reygadas a Bari – Cinema


(ANSA) – BARI, 26 GIU – Il regista messicano Carlos Reygadas
è annunciato il 4 luglio al Cineporto di Bari per la proiezione
del suo film ‘Nuestro tiempo’, che arriva all’ottava edizione
della rassegna “Registi fuori dagli sche[r]mi”, per la sua terza
visione europea dopo i festival di Venezia e Oslo. Appuntamento
alle 20, a ingresso libero. A dialogare con il regista ci
saranno Cristina Piccino (Il Manifesto) e il direttore artistico
della rassegna e della rivista Uzak.it, Luigi Abiusi.
   
Reygadas, autore di film come “Luz Silenciosa” (Gran premio
giuria a Cannes) e “Post Tenebras Lux” (miglior regia Cannes
2012), descrive sentimenti forti, modi irruenti a volte poetici,
questioni sociali che considera, insieme al sesso, gli elementi
più rilevanti, in mondi ruvidi e reticenti poco illuminati. In
‘Nuestro tiempo’, ambientato nelle distese del Messico, lo
stesso regista interpreta Juan, poeta e allevatore di tori da
combattimento, con una moglie che si invaghisce di un
addestratore di cavalli mettendo in discussione la loro vita.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi