Il ‘Rinascimento’ visto da Matera 2019 – Arte


(ANSA) – MATERA, 18 APR – “Uno sforzo ciclopico, per una
mostra unica, frutto di un intenso lavoro di rete che farà
scoprire a studiosi e al pubblico che verranno a Matera,
Capitale europea della cultura 2019, una pagina di storia, arte
e relazione del Rinascimento italiano nel Sud e nel rapporto con
l’area mediterranea”. Così il segretario generale del Ministero
per i Beni culturali, Giovanni Panebianco, in rappresentanza del
Ministro Alberto Bonisoli, ha commentato l’inaugurazione a
Palazzo Lanfranchi della mostra “Rinascimento visto da Sud.
   
Matera, l’Italia e il Mediterraneo tra ‘400 e ‘500″ (visitabile
fino al 19 luglio).
   
Si tratta della seconda grande mostra dell’anno da Capitale,
realizzata con il supporto della Fondazione “Matera-Basilicata
2019”: raccoglie circa 250 opere provenienti da musei italiani e
stranieri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi