Il trap in rosa di AleSol – Musica


(ANSA) – ROMA, 12 LUG – Amore e delusione, un po’ di Napoli e
molto sound giovane per un brano che si candida a hit
dell’estate. ‘Tu mi fai impazzì’ è il nuovo singolo di AleSol,
la ventenne cantante partenopea esponente del trap declinato al
femminile. Il brano, scritto da Nicola Siciliano, arrangiato dal
maestro Massimo D’Ambra in collaborazione con Massimiliano
Ferrara, ha un ritmo che strizza l’occhio alla trap appunto e al
reggaeton: e racconta l’amore, ma anche le paure e la musica
capace di liberare sentimenti ed emozioni. Alessia Pelliccia, in
arte, AleSol parla della collaborazione con Siciliano, che vanta
importanti featuring con i rapper del momento (Rocco Hunt,
Geôlier): “Comunicare le proprie emozioni è sempre molto
difficile: ‘Tu mi fai impazzì’ è la mia storia, quella di una
ragazza che non ha mai perso il sorriso, nemmeno davanti alle
difficoltà tipiche della nostra età”. AleSol, classe 1998,
studia canto dall’età di 9 anni: è stata tra i 24 finalisti di
“Area Sanremo” con il brano ‘Un biglietto per Marte’.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi