Imbrattano Venezia, denunciati turisti – Cronaca


(ANSA) – VENEZIA, 18 MAG – “Individuati, identificati,
perquisiti e denunciati all’autorità giudiziaria quattro russi
che nella notte di ieri hanno fatto una cinquantina di
imbrattamenti a Castello, tra campo San Filippo e Giacomo e
Santa Giustina, con pennarelli da writers e adesivi”: a renderlo
noto il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro che ha postato su
twitter le foto dei muri imbrattati. I quattro sono stati
individuati e rintracciati dalla polizia locale che ha
provveduto a sequestrare pennarelli e adesivi usati per l’atto
vandalico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi