Imbrattati nuovi bus Torino, ‘è insulto’ – Cronaca


(ANSA) – TORINO, 12 SET – Scritte su finestrini, sedili e
pareti. Sono già finiti nel mirino dei vandali i nuovi autobus
in servizio da poche settimane a Torino. A denunciarlo è la
stessa Gtt, l’azienda del trasporto pubblico torinese. E la
sindaca Chiara Appendino assicura: “i responsabili pagheranno
per ripulire”.
   
“Ogni centimetro di questi nuovi pullman è stato pagato con
il sudore di tutti i cittadini – scrive Appendino su Facebook -.
   
Non mi dilungherò in parole per dire cosa penso: passiamo ai
fatti” dice, ricordando che “sui mezzi pubblici ci sono le
telecamere. Inoltreremo formale denuncia per individuare i
responsabili – annuncia -, così che paghino fino all’ultimo
centesimo per ripulire quello che hanno fatto”. E “quello che
hanno fatto”, per la prima cittadina, “non sono ‘solo’ scritte.
   
Sono un insulto a tutta la città”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi