In 47 soccorsi su veliero nel Crotonese – Cronaca


(ANSA) – CROTONE, 26 GIU – Quarantasette migranti sono stati
soccorsi ed assistiti dopo che l’imbarcazione sulla quale
viaggiavano, un veliero monoalbero di 16 metri, si è incagliato
lungo una spiaggia tra i territori dei Comuni di Crotone ed
Isola Capo Rizzuto. I migranti sono 31 uomini, otto donne e otto
minori di nazionalità irachena e pakistana e curda.
Le 47 persone tutte in buone condizioni di salute sono state
raggiunte e successivamente trasbordate su due pattugliatori,
uno della Guardia costiera l’altro della Guardia di Finanza, che
li hanno condotti nel porto di Crotone, per la prima assistenza,
da dove sono stati poi trasferiti al centro di accoglienza
richiedenti asilo di Sant’Anna per le procedure di
identificazione.
   
E’ il secondo minisbarco di migranti che, con medesima
modalità, si verifica nel Crotonese: lunedì mattina erano
approdati in 59.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi