In auto con 3kg esplosivo, un arresto – Cronaca


(ANSA) – VERONA, 3 DIC – La Polstrada di Verona ha arrestato
un uomo che trasportava in auto tre ordigni esplosivi con
innesco elettrico, anche se non collegati. L’automobilista, 54
anni, originario della provincia di Trapani ma residente a Stra,
è stato fermato in A4, direzione Venezia, nei pressi di
Peschiera. Si trovava a bordo di una Dacia station wagon, sul
cui sedile lato passeggero erano nascosti tre involucri,
corrispondenti ad altrettanti ordigni di 1.350, 700 e 640
grammi. La Polstrada sottolinea che con soli 180 grammi di
quell’esplosivo è possibile far saltare un bancomat. L’uomo,
senza precedenti, è stato arrestato e condotto in carcere a
Montorio. Le indagini proseguono per cercare di capire a cosa
dovesse servire il materiale sequestrato: non viene al momento
esclusa la pista della criminalità organizzata ma neppure quella
legata a finalità eversive.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi