Incendi, Candiani “inasprire le pene” – Cronaca


(ANSA) – NUORO, 17 LUG – “Sul fronte degli incendi c’è
bisogno di una revisione delle sedi e dei servizi dei vigili del
fuoco nei territori, ma è importante anche lavorare sul fronte
delle indagini: bisogna inasprire le pene per chi si macchia di
un reato così grave”. Lo ha detto il sottosegretario all’Interno
Stefano Candiani, in visita alla sede centrale del Comando
provinciale di Nuoro dei Vigili del fuoco, commentando
l’emergenza incendi dell’ultimo fine settimana che in Ogliastra
ha visto andare in fumo 900 ettari di macchia mediterranea e
messo in pericolo migliaia di persone.
   
“Molto raramente gli incendi succedono in seguito ad
incidenti – ha aggiunto l’esponente del governo Conte – quasi
sempre sono di origine colposa o peggio ancora dolosa. In questo
senso c’è bisogno di intervenire con leggi adeguate ed è quello
che stiamo facendo col Decreto sicurezza due. I responsabili di
queste azioni devono andare in galera”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi