Incendio abitazione Sarnano, due morti – Cronaca


(ANSA) – SARNANO (MACERATA), 18 NOV – Madre di 64 anni e
figlio disabile di 38 anni sono morti a causa di un incendio che
si è sviluppato la notte scorsa in un’abitazione all’interno di
una palazzina a due piani in campagna a Case Rosse di Sarnano. I
carabinieri sono riusciti invece a mettere in salvo il
capofamiglia 68enne, in sedia a rotelle, recuperato appena in
tempo vicino a un terrazzino, tra il fumo denso. Poi i vigili
del fuoco hanno trovato il 38enne ancora agonizzante (inutili i
tentativi di rianimarlo, è morto poco dopo) in camera da letto e
il corpo senza vita della donna dentro un ripostiglio.
   
L’incendio, secondo una prima ricostruzione, si sarebbe
sviluppato dalla combustione del divano, raggiunto probabilmente
da brace scoppiettante del vicino camino lasciato acceso. Il
68enne è stato portato in ospedale a Macerata e non è in
pericolo di vita. Due carabinieri hanno riportato lievi ustioni
alle mani, sono stati medicati in ospedale e dimessi.
   
L’appartamento è stato dichiarato inagibile e posto sotto
sequestro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi