Inghilterra, Paul Gascoigne nei guai: a processo per violenza sessuale


ROMA – Nuovi guai in vista per Paul Gascoigne, ma questa volta l’alcol non c’entra. L’ex beniamino della Lazio sarebbe stato infatti accusato di violenza sessuale: lo riferisce la polizia britannica, spiegando che la donna ha denunciato ‘Gazza’ per aver averla “toccata in modo inappropriato”. I fatti sarebbero avvenuti il 20 agosto scorso a bordo du un treno partito da Yorke e Gascoigne, trattenuto alla stazione ferroviaria di Durham dalla Polizia, venne arrestato e subito rilasciato. Dopo aver formalizzato l’accusa adesso l’ex giocatore della Nazionale è atteso il prossimo 11 dicembre in tribunale dove dovrà rispondere dell’accusa di violenza sessuale.

Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi