Inter, Icardi sul mercato ma parlerà con Conte


MILANO – Attendendo l’ufficialità di Antonio Conte, ormai semplice formalità, che dovrebbe arrivare tra mercoledì e giovedì, si inizia a gonfiare la querelle sull’addio di Mauro Icardi. L’attaccante ha più volte ribadito di voler restare a Milano, ma la sua volontà non coincide con quella della società, che da tempo ha deciso di metterlo sul mercato. Il problema al momento è che di offerte ufficiali al club non ne sono giunte. Più facile che l’argentino rientri in qualche scambio (possibile quello con Lukaku). Nel mentre, nelle prossime settimane Icardi parlerà con il nuovo tecnico per conoscere anche i suoi pensieri. Idee che, a meno di clamorosi ripensamenti, non si discostano da quelle dell’Inter. Di Icardi parla anche il connazionale Lautaro Martinez: “Non è stato qualcosa di semplice, non è stato positivo per i compagni, per il club e la squadra. Si è risolto tutto, sono molto contento che sia tornato con noi, è molto importante per la squadra e in ogni partita in cui è stato presente si è visto. Ora bisogna guardare avanti, devo allenarmi perché ho un grande obiettivo che è la Copa America”, torneo per il quale l’ex capitano dell’Inter non è stato convocato.

“Abbiamo chiuso – aggiunge Lautaro a Tyc – raggiungendo la Champions che era l’obiettivo che volevamo. È stato difficile ma ce l’abbiamo fatta. Fino all’ultima giornata abbiamo avuto opportunità ed è stato un risultato positivo, un po’ strano raggiungerlo così, adesso ci impegniamo e vediamo ciò che accade”. Il nerazzurro chiude parlando proprio della Copa America: “Il viaggio è stato lungo, ma sono felice perché siamo qui per qualcosa di speciale, per rappresentare la maglia dell’Argentina nella Copa America. Dobbiamo cercare di dare il massimo affinché l’Argentina vada il più avanti possibile. Da domani ci metteremo al lavoro. Io devo allenarmi al massimo poi deciderà il tecnico. Dal punto di vista fisico mi sento bene. Giocare con Aguero? Sono decisioni che spettano all’allenatore. Lavoriamo nel modo migliore, poi sceglierà lui”.


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi