Inter-Sampdoria 2-1: Icardi non c’è, ci pensa Nainggolan



MILANO – Buona anche la seconda del post Icardi per l’Inter che, dopo il sofferto successo in Europa League sul Rapid Vienna, si impone in campionato per 2-1 contro una buona Sampdoria, al terzo ko di fila. Le reti tutte nel secondo tempo quando D’Ambrosio realizza e Gabbiadini, appena entrato, pareggia. Quindi ci pensa Nainggolan a mandare i nerazzurri a quota 46 in classifica, consolidando il terzo posto.

PERISIC E LAUTARO PERICOLOSI – 4-2-3-1 per Spalletti che conferma Lautaro Martinez punta unica. A supporto Politano, Nainggolan e Perisic. A centrocampo Gagliardini e Brozovic. D’Ambrosio e Dalbert sono gli esterni con De Vrij e Skriniar al centro della difesa. Giampaolo risponde col 4-3-1-2 con Saponara dietro gli attaccanti, Defrel e Quagliarella. Praet, Linetty e Ekdal a centrocampo con Bereszynsky e Murru esterni e Tonelli e Andersen a difesa di Audero. Dopo 5′ angolo Inter e bel colpo di testa di Perisic che Audero respinge alla grande. La più ghiotta chance per i nerazzurri un minuto dopo quando Gagliardini lancia Lautaro Martinez solo davanti al portiere, destro ma centrale e Audero blocca.

BRIVIDO AUDERO – La Sampdoria prova a ripartire ma raramente si rende pericolosa. L’Inter fa gioco ma si affida spesso ai tiri da fuori con Politano, Dalbert e Nainggolan che non hanno però non centrano il bersaglio grosso. Al minuto 35 si rivedono gli ospiti con Saponara che, in area sul fondo sinistro, tenta un tiro invece dell’assist: palla larga. Al 37′ brividi per i tifosi blucerchiati quando Perisic conclude rasoterra dal limite, Audero va per bloccare la sfera ma gli sfugge e poi la recupera salvando sulla linea di porta. L’Inter conclude il primo tempo in attacco e Skriniar fa anche un bel gol nel recupero, ma c’era un netto offside precedente di D’Ambrosio, autore dell’assist.

GABBIADINI RISPONDE A D’AMBROSIO – La Sampdoria parte benissimo nella ripresa e dopo una manciata di secondi Defrel impegna Handanovic. Ma l’Inter torna a premere e al 9′ sfiora il gol: azione a sinistra di Perisic, cross basso, devia Martinez, rimpallo su Gagliardini e poi Audero fa sua la sfera. Spalletti cambia Gagliardini con Joao Mario, mentre Saponara e Quagliarella ci provano ma senza fortuna. Al 23′ splendido sinistro a giro di Politano con palla di poco out. Subito dopo l’ex Sassuolo lascia spazio a Candreva. Al minuto 27 Audero si supera per fermare Perisic, mentre non può nulla un minuto dopo quando il croato riconquista una palla sul fondo sinistro, avanza e crossa al centro dove arriva in spaccata D’Ambrosio che fa 1-0. Giampaolo fa entrare Gabbiadini al posto di Saponara e l’attaccante ci mette un minuto per pareggiare al 30′: Defrel va giù in area, Skriniar si addormenta e sul pallone ci va Gabbiadini che insacca con un diagonale di sinistro.

NAINGGOLAN FA ESPLODERE SAN SIRO – Tre minuti dopo il pareggio blucerchiato, l’Inter torna sopra: angolo, palla messa fuori dalla difesa al limite dove Nainggolan colpisce di prima intenzione col destro insaccando sul primo palo con Audero nettamente sorpreso. A questo punto l’Inter prova ad amministrare ma nei minuti finali qualcosa non va, forse per la paura di vincere. La Sampdoria preme soprattutto con uno scatenato Gabbiadini, ma la difesa nerazzurra tiene e dopo 5′ di recupero San Siro può esultare.

Inter-Sampdoria 2-1 (0-0)
Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Dalbert; Gagliardini (14′ st Joao Mario), Brozovic; Politano (23′ st Candreva), Nainggolan (44′ st Vecino), Perisic; Lautaro Martinez (27 Padelli, 13 Ranocchia, 18 Asamoah, 20 Borja Valero, 21 Cedric Soares, 23 Miranda) All. Spalletti
Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Berezynski (36′ st Sala), Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Exdal (36′ st Vieira), Linetty; Saponara (29′ st Gabbiadini); Quagliarella, De Frel (33 Cabral, 72 Belec, 12 Bahlouli, 15 Colley, 20 Sau, 22 Tavares, 25 Ferrari) All. Giampaolo
Arbitro: Doveri
Reti: nel st 28′ D’Ambrosio, 30′ Gabbiadini, 33′ Nainggolan
Ammoniti: D’Ambrosio, Perisic, Linetty, Skriniar
Angoli: 10 a 5 per l’Inter
Recupero: 2′ e 5′
Spettatori: 55.127


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi