Iran: Teheran scrive all’Onu, ci difenderemo dagli attacchi – Cronaca


(ANSA) – ISTANBUL, 21 GIU – L’ambasciatore iraniano alle
Nazioni Unite, Majid Takht-e Ravanchi, ha inviato una lettera al
segretario generale dell’Onu Antonio Guterres con i dettagli
dell’operazione che ha portato ieri all’abbattimento del drone
americano sullo stretto di Hormuz, tra cui l’esatta posizione
del velivolo quando è stato colpito, che secondo Teheran era nel
suo spazio aereo. Nelle scorse ore, il ministro degli Esteri
iraniano Mohammad Javad Zarif aveva già diffuso su Twitter le
presunte coordinate esatte del drone al momento
dell’abbattimento. “Non cerchiamo la guerra ma ci difenderemo da
ogni aggressione”, ha scritto l’ambasciatore, chiedendo a
Guterres di presentare la sua missiva come “documento al
Consiglio di sicurezza”. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi