John Varvatos si ispira ai Led Zeppelin – Moda


(ANSA) – ROMA, 18 GIU – John Varvatos star Usa, marchio
menswear americano firmato dall’omonimo designer, lancia una
collezione Primavera/Estate 2020 e una capsule ispirata
all’iconica rock band inglese Led Zeppelin, che ha compiuto 50
anni dall’uscita del primo album. Una minicollezione a base di
giubbotti in pelle o in velluto ricamati con il nome del celebre
gruppo, ispirati a quelli indossati nei concerti dai mitici
Jimmy Page, Robert Plant, John Paul Jones e John Bonham.
   
Varvatos dedica invece la collezione maschile tout court agli
“Independent Guys”, una nuova generazione di uomini creativi che
si esprimono attraverso un guardaroba a più strati che richiama
la cultura urbana. Anche qui non mancano sottili riferimenti
all’era musicale Post-Punk e alla cultura pop, caratterizzata da
una varietà di sottogeneri e culture. La palette cromatica punta
alle tinte morbide con interventi di colori vivaci per tessuti
leggeri. Novità, il trattamento del colore tie-dye, tipico della
prossima stagione, rielaborato e reso più saturo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi