Joint Stars 2019, test per nuovi scenari – Cronaca


(ANSA) – CAGLIARI, 31 MAG – Si è conclusa in Sardegna la
parte “live” dell’esercitazione Joint Stars 2019, organizzata e
gestita dallo Stato Maggiore della Difesa attraverso il Comando
Operativo di Vertice Interforze (COI).
All’evento aperto alla stampa all’aeroporto militare di
Decimomannu, ha partecipato anche la ministra della Difesa
Elisabetta Trenta.
   
In questa prima fase sono stati schierati oltre 2000 militari
provenienti da tutte le Forze Armate, 25 tra velivoli ed
elicotteri, decine di mezzi terrestri, navali ed anfibi. Durante
questa fase dell’esercitazione i Comandi e le unità in
addestramento sono state messe di fronte a scenari d’impiego
attuali che hanno previsto la simulazione d’intervento in un
ambiente caratterizzato da minacce cibernetiche e da quelle
chimico-biologiche e radioattive (CBRN).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi