Jovanotti,show a 2.200 m. sulle Dolomiti – Musica


(ANSA) – TRENTO, 24 AGO – Con due ore di anticipo rispetto al
programma, Jovanotti ha iniziato il suo concerto a Plan de
Corones, sulle Dolomiti, l’unica data di montagna del ‘Jova
Beach Party 2019’. Una decisione presa dall’artista di fronte al
maltempo, nebbia e pioggia, che dalla mattina imperversa in
quota ma che non ha scoraggiato i migliaia di fan (28.000 i
biglietti venduti) che sono arrivati a quota 2.200 metri per
assistere allo show.
   
Jovanotti ha scaldato il pubblico bagnato e infreddolito
invitando tutti a ballare nonostante la temperatura che non
supera i 10 gradi.
   
Prima dell’inizio del concerto, nel backstage l’alpinista
Reinhold Messner ha voluto incontrare Jovanotti. Una stretta di
mano ha messo fine alle recenti polemiche circa l’impatto
ambientale dello show in alta quota.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi