Khashoggi: Trump, presto rapporto completo Casa Bianca – Cronaca


Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto che l’amministrazione presenterà entro due giorni un rapporto completo sulla uccisione del giornalista dissidente saudita Jamal Khashoggi. Ci sarà scritto anche “chi lo ha commesso”, ha detto il presidente, che ha giudicato le conclusioni della Cia “premature”. 

Le agenzie di intelligence americane hanno concluso che il mandante dell’omicidio avvenuto al consolato saudita a Istanbul sia il principle Mohamed bin Salman, secondo fonti anonime vicine al dossier citate dai media. Altre fonti hanno osservato che, anche se è molto probabile che il principe sia coinvolto, non è ancora chiaro quale ruolo avrebbe svolto. Il dipartimento di Stato, da parte sua, ha detto che le indagini che hanno portato a quelle conclusioni sarebbero “inaccurate” e che il governo americano è “determinato a chiedere conto a tutti i responsabili dell’uccisione di Khashoggi”.

Funzionari dell’ Intelligence hanno tenuto costantemente informato il presidente, al quale ieri hanno telefonato, mentre era in volo verso la California, lo stesso direttore della Cia Gina Haspel e il segretario di Stato Mike Pompeo. La portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders non ha fornito dettagli sul contenuto delle conversazioni ma ha detto che il presidente ha fiducia nella Cia. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi