La fiction Mediaset da Bocci a Pession – Tv


(ANSA) – ROMA, 7 LUG – La nuova fiction Mediaset arruola
alcuni dei volti più amati delle serie Rai e apre la porta a
coproduzioni con Netflix: tra i progetti pilota c’è Made in
Italy, la serie con Greta Ferro e Margherita Buy, coprodotta da
Taodue Film e The Family e diretta da Ago Panini e Luca Lucini,
sulla nascita della moda italiana. E’ un legal thriller Il
processo, miniserie Lucky Red di Stefano Lodovichi: protagonisti
la pm Elena Guerra (Vittoria Puccini) e Ruggero Barone
(Francesco Scianna), avvocato rampante. Giulia Michelini è
ancora Rosy Abate (regia di Giacomo Martelli), mentre Gabriella
Pession, in Oltre la soglia, è una neuropsichiatra infantile. E’
un procedural Scomparsi, con Alessandro Preziosi nei panni di un
investigatore che cerca persone scomparse. I Fratelli Caputo
sono Cesare Bocci e Nino Frassica, che si ritrovano a distanza
di 50 anni. Ultimi ciak per L’isola di Pietro 3 con Gianni
Morandi, set a fine luglio per Giustizia per tutti, con Raoul
Bova ex broker finanziario scarcerato dopo 10 anni di prigione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi